Comunicazione Ethernet tramite cavo a 2, 4 o 8 fili

Collegamento per nuovi impianti e per impianti esistenti

Utilizzare il cablaggio dell'impianto esistente per la comunicazione Ethernet risparmiando la posa di nuovi cavi.

Collegare i nodi remoti alle reti Ethernet tramite cavi a 2, 4 o 8 fili - oppure semplificare il passaggio da PROFIBUS a PROFINET.

Superare i limiti di 100 m per i cavi Ethernet, ad es. per qualsiasi cavo a due fili per collegamenti Ethernet fino a 1000 m.

Sono possibili collegamenti tramite i relativi switch Industrial Ethernet SCALANCE XF‑200BA con Busadapter, SCALANCE X-300 e il modulo mediale MM992-2VD o tramite il router SCALANCE M826-2.

Collegamento tramite Busadapter

Strutture di rete flessibili

Con il BusAdapter BA 2xRJ45VD HA è possibile una comunicazione Ethernet sia tramite un cavo a 2 fili (Single Twisted Pair), un cavo a 4 fili (Twisted Pair) sia tramite un cavo a 8 fili (cavo CAT6 per Gbit Ethernet). Le infrastrutture PROFIBUS DP esistenti possono quindi continuare ad essere utilizzate, evitando così complicate e dispendiose trasformazioni nel livello di campo.

Il BusAdapter BA 2xRJ45VD HA viene inserito nello switch Industrial Ethernet SCALANCE XF204-2BA che dispone dello stesso design di SIMATIC ET200SP: In questo modo è possibile una configurazione flessibile di strutture di rete ridondanti con PROFINET nell'automazione di processo e il collegamento di device S2 in un sistema R1 ridondante.

Descrizione dettagliata del BusAdapter BA 2xRJ45VD HA

  • 2 x porte RJ45

  • Collegamento di nodi Ethernet fino a 1000 m tramite cavi in rame

  • cavo a 2, 4, 8 fili possibile tramite Ethernet, in funzione della velocità di dati desiderata

  • Conformal Coating, elevato campo di temperatura (-40°C ... +70°C) ed elevata altezza di installazione
    di 4000 m

Lunghezze dei cavi con BusAdapter BA 2xRJ45VD HA

Tipo di cavo

Velocità di trasmissione

Distanza raggiungibile

Cavo a 2 fili

10 Mbit/s

1.000 m

Cavo a 4 fili

100 Mbit/s

300 m

Cavo a 8 fili

100 Mbit/s

500 m


Vantaggi

  • Elevata flessibilità grazie all'utilizzo di infrastrutture di cavi esistenti

  • Impiego nell'automazione del processo

  • Risparmio di spazio grazie alla forma costruttiva piatta con il design di SIMATIC ET 200SP