SIMATIC RF1000

Comando di accesso per macchine ed equipaggiamenti

Descrizione

La richiesta sempre più crescente per la sicurezza e tracciabilità richiede soluzioni in grado di accedere a macchine e sistemi che possono essere regolati e documentati. La gestione di accesso elettronico consolida la sicurezza di processo migliorando la produttività e l'efficienza evitando possibili danni causati da un accesso non autorizzato.

Con i reader SIMATIC RF1060R e SIMATIC RF1070R Siemens offre una soluzione basata su RFID che consente di implementare in modo semplice e versatile la gestione di autorizzazione elettronica. Il cartellino di riconoscimento personale permette all'addetto di identificarsi incrementando la facilità d'uso del sistema e minimizzando i costi.

I reader della serie SIMATIC RF1000 permettono di realizzare concetti di accesso ad elevata precisione, di documentare processi o di archiviare istruzioni personalizzate in base all’applicazione del cliente. E tutto con lo stesso cartellino.

 

Sistema RFID

SIMATIC RF1060R USB reader

Frequenza

13,56 MHz

Norme

ISO 15693, ISO 14443 A/B (MIFARE)

Interfacce

USB 2.0

Sistema RFID

SIMATIC RF1070R USB reader

Frequenza

13,56 MHz

Norme

ISO 15693, ISO 14443 A/B (MIFARE), Legic Prime, Legic Advant

Interfacce

USB 2.0, RS232


Figura analoga per SIMATIC RF1070R

Esempi di applicazione tipici

  • Accesso comandato alla macchina
    - Registrazione dei dati di accesso
    - Tracciabilità di accesso e modifiche

  • Comando individuale dei diritti di accesso
    - Definizione dei numeri dei gruppi utente con diversi diritti di accesso

  • Integrazione nel concetto aziendale di sicurezza industriale


Vantaggi

  • Comando individuale di diritti di accesso con il cartellino di riconoscimento personale

  • Funzioni di diagnostica tramite il LED di stato a 3 colori

  • Accesso sicuro e documentato alle macchine per evitare errori operativi

  • Integrazione semplice nell'ambito dell'hardware (dispositivi HMI e pannelli)

  • Profondità di installazione contenuta grazie ad un ridotto design

  • Design cavo flessibile

  • Integrazione in TIA Portal

  • Lettura e scrittura di dati su tessera di riconoscimento/cartellino

  • Creazione di parametrizzazioni utente del reader mediante scheda di configurazione

  • Trattamento e memorizzazione di materiale chiave specifico per l’accesso ai dati