Misura di pressione differenziale SITRANS F O

Descrizione

 

La misura di pressione differenziale è una misura di portata universale di liquidi, gas e vapori. La misura di pressione differenziale garantisce risultati esatti anche con grandi diametri, temperature elevate e pressioni estreme.

I dispositivi deprimogeni sono sensori di portata meccanici secondo DIN EN ISO 5167, che vengono impiegati per la misura volumetrica o massica. I dispositivi deprimogeni SITRANS F O sono adatti all'impiego con gas, vapori e liquidi non aggressivi e aggressivi; temperatura di funzionamento -60 ... 570 °C. La pressione attiva risultante (pressione differenziale) viene rilevata con un    trasmettitore di pressione differenziale SITRANS P delta P e convertita in un segnale proporzionale alla pressione. Per il calcolo di un dispositivo deprimogeno secondo DIN EN ISO 5167 è richiesta la compilazione di un questionario.

Esempi d'impiego della misura di pressione differenziale: centrali energetiche, petrolchimica, chimica

 

Dettagli

Dispositivi deprimogeni

 

 Diaframma con camere anulari o
 prese puntuali  
 tronco di misura con diaframma,
 con camere anulari
 o a prese puntuali
 inoltre:
 diaframma inseribile con 2 flange,
 ugelli ISA-1932 o venturimetri basati
 sul classico tubo  di Venturi

 

Diaframmi

 Diametri nominali

 da DN 10 fino a DN 1000
 da ½ inch fino a 40 inches

 Temperatura del liquido da misurare

 -60 ... 570  °C  
 -76 ... 1058 °F

 Pressione di funzionamento

 Max. 315 bar
 Max. 4570 psi

 Collegamenti con il processo

 Raccordi con filettatura G½ e ½-14NPT
 Anello tagliente
 Saldatura

 Materiale del diaframma

 1.7335, 1.4404,  1.4571, 1.4576 e altri
 materiali su richiesta


Vantaggi

  • I dispositivi deprimogeni sono assai robusti e possono essere impiegati in un ampio campo di diametri nominali

  • Possibilità d'impiego per ampi campi di temperatura e pressione

  • Nessuna necessità di taratura, poiché si tratta di un metodo normalizzato

  • L'elettronica in più necessaria può essere installata a grande distanza dal punto di misura

  • La misura di pressione differenziale è nota grazie ad una vasta base installata