SITRANS F C MASS 6000 Ex d

Descrizione

Il SITRANS F C MASS 6000 Ex corrisponde ai più recenti sviluppi nell'elaborazione digitale dei segnali ed è concepito per garantire alta performance, breve tempo di risposta, veloce funzionamento batch, alto grado di immunità ai disturbi dovuti ai rumori di processo nonché semplicità di montaggio, messa in servizio e manutenzione.

 

Il trasmettitore è realizzato in acciaio inox (AISI 316L) ed è in grado di resistere anche alle condizioni gravose di applicazioni pericolose nell'industria di processo e in particolare nell'industria chimica.

 

Il misuratore di portata completo consiste di un trasmettitore di portata SITRANS F C MASS 6000 Ex d e di uno dei seguenti sensori di misura della serie costruttiva MASS:
SITRANS F C MASS 2100 DI 3-40: misura di portata massica per esigenze industriali in generale.
SITRANS F C MASS 2100 DI 1.5: per applicazioni con piccola portata.
SITRANS FC300: per applicazioni con piccola portata.

 

Tipici campi d'impiego: industria chimica, industria del petrolio e del gas, industria automobilistica nonché produzione e distribuzione dell'energia

 

Dettagli

 Precisione di misura

 0,1 % della portata massica

 Uscite

 1 uscita di corrente, 1 uscita digitale,
 1 uscita a relè

 Comunicazione

 HART
 PROFIBUS PA
 Foundation Fieldbus

 Display

 3 x 20 caratteri

 Grado di protezione

 IP67

 Temperatura ambiente

 -20 ... 50 °C  (-4 ... 122 °F)

 Omologazioni

 Eex de (ia/ib) IIC


Vantaggi

  • Tasti e display a sicurezza intrinseca e programmabili direttamente nell'area pericolosa

  • Sostituzione del trasmettitore direttamente nell'area pericolosa senza mettere fuori servizio il tubo di processo grazie all'interfaccia ia IIC del sensore di misura/trasmettitore

  • Misura precisa, veloce funzionamento batch e breve tempo di risposta con frequenza di aggiornamento di 30 Hz

  • Eccezionale immunità ai disturbi grazie ad un algoritmo DFT brevettato (Discrete Fourier Transformation)

  • Comando batch integrato con compensazione e monitoraggio nonché funzionamento batch a 2 stadi