SITRANS LVL200

Descrizione

SITRANS LVL200 è un interruttore di livello limite standard per l'impiego con liquidi per la protezione da sovrappieno e contro il funzionamento a secco nonché per la segnalazione di pieno, richiesta e vuoto, anche in applicazioni Ex. Adatto all'impiego in applicazioni SIL2.

L'interruttore di livello compatto SITRANS LVL200 è concepito per applicazioni industriali in tutti i settori della tecnica di processo e viene impiegato con liquidi e fanghi. Con una lunghezza d'inserimento di soli 40 mm (1.57") il SITRANS LVL200 può essere montato in piccoli tubi e impianti limitati. LVL200 può misurare prodotti con una densità minima >0,5 g/cm³ (0.018 lbs/in³). LVL200 può essere impiegato anche in condizioni gravose, come ad es. turbolenze, bolle d'aria, formazione di schiuma, incrostazioni o vibrazioni esterne.

SITRANS LVL200 esegue con l'analisi della frequenza un monitoraggio continuo delle anomalie e fornisce pertanto un riconoscimento preventivo di forte corrosione o danneggiamento della forchetta vibrante, di mancanza della vibrazione o rottura del conduttore di collegamento con l'attuatore piezo.

La forchetta vibrante è azionata piezoelettricamente e vibra alla sua frequenza di risonanza di ca. 1200 Hz. Quando essa viene coperta dal prodotto macinato la frequenza di vibrazione cambia. Questo cambiamento viene rilevato da un oscillatore integrato e convertito in un segnale. L'elettronica integrata analizza il segnale di livello e invia un segnale di comando per la diretta attivazione delle apparecchiature collegate.

 

Campi d'impiego principali: liquidi e fanghi, per la misura di livello e la protezione contro il sovrappieno e il funzionamento a secco.

 

Dettagli

 Campo di misura

 40 mm ... 4 m (1.5" ... 13ft)

 Temperatura di processo

 -50 ... 250°C (-58 ... 482°F)

 Pressione di processo

 -1 ... 64 bar g (-14.5 ... 928 psi g)


Vantaggi

  • Comprovato principio di misura a vibrazione per liquidi

  • Breve profondità d'immersione di 40 mm (1.57”) per impianti limitati

  • Monitoraggio dei guasti per corrosione, cessazione della vibrazione o rottura del conduttore di collegamento con l'attuatore piezo

  • Omologato secondo SIL 2 per la protezione da sovrappieno e contro il funzionamento a secco

  • Connessioni igieniche di processo