MAXUM edition II

Descrizione

Questo gascromatografo di processo è il risultato di decenni di esperienza e sviluppo tecnologico, guadagnando una posizione di leadership nell'industria per quanto riguarda flessibilità, versatilità e affidabilità.

Il MAXUM edition II viene impiegato in tutti i settori della chimica fine, nelle raffinerie e nell'industria di lavorazione del petrolio. Esso si presta alla misura della composizioni chimica di gas e liquidi vaporizzabili in tutte le fasi di produzione. Questo strumento è stato sviluppato specialmente per il gravoso ambiente di processo, per essere impiegato sia direttamente online nel processo sia in vicinanza del processo. Grazie alla sua versatilità, il MAXUM edition II può essere impiegato per l'analisi del materiale di partenza, dei prodotti secondari e dei prodotti finali, per il monitoraggio di processo e per la misura dei prodotti di scarto.

MAXUM edition II con forno modulare è un'opzione della piattaforma di analisi ed è composta da un forno anaerobico, in cui sono inseriti moduli cromatografici completi. È possibile rimuovere e sostituire moduli in pochi minuti riducendo così notevolmente i tempi di utilizzo e manutenzione dei gas cromatografi. L'utente può riparare il modulo comodamente in officina o farlo rivisionare da Siemens.

MAXUM edition II offre, con la combinazione dei vari componenti secondo il principio della componibilità modulare, una molteplicità di possibilità di analisi. Diventa così possibile realizzare compiti di misura assai differenti con un solo strumento. Ciò minimizza per i nostri clienti i costi relativi a investimento, training e gestione dei ricambi.

 

Dettagli

Airbath/Airless

 Tipi di detettori

Conducibilità termica (WLD / 8 celle o 2 celle)
Ionizzazione di fiamma (FID); fotometria di fiamma (FPD)
Ionizzazione dell'elio (HID), fotoionizzazione (PID)
Cattura di elettroni (ECD)

 Numero di detettori

diverse varianti:    possibili moduli detettori

 Forno

singolo o doppio

 Campi di temperatura

fino a 280°C (airless) fino a 225°C (airbath) modo di funzionamento isotherme

 PTGC e raffreddamento

fino a ~320°C in PTGC ; fino a ~20°C al di sotto della temperatura ambiente (solo airbath)

 Campioni/valvole

Campioni gassosi e fluidi; diversi tipi di valvole

Modular Oven

 Tipi di detettori

Conducibilità termica (WLD / 4 celle (modulo piccolo) o 2x4 celle (modulo grande))

 Numero di detettori  

diverse varianti:     possibili moduli detettori

 Forni  

singolo o doppio, rispettivamente piccolo o grande

 Campi di temperatura

60 - 80 °C

 PTGC e raffreddamento

 ---

 Campioni/valvole

Solo campioni gassosi; modello 50 valvole


Vantaggi

  • Applicazioni simultanee: un MAXUM edition II può svolgere la funzione di più cromatografi correnti

  • Cromatografia parallela: complessi compiti di analisi vengono separati in semplici misure parallele

  • Bassi costi d'esercizio: concetto di forno flessibile a vantaggio del ridotto consumo di aria e di energia della soluzione di analisi

  • Concetto di forno flessibile con riscaldamento anaerobico a risparmio energetico e riscaldamento ad aria con temperatura programmabile nonché tecnica di forno doppio

  • Versatilità grazie a differenti tipi di detettori come FID, WLD, FPD, PDD (HID, modalità PID e ECD) e multidetettori

  • Numerose opzioni di valvola per la soluzione di analisi ottimale, incl. commutazione live delle colonne di separazione con regolatori di pressione elettronici

  • Elettronica intelligente, comando locale e workstation centrale per semplicità di comando, monitoraggio e manutenzione

  • Utilizzo tramite touchscreen semplice ed intuitivo su grande display a colori

  • Software potente per risultati di analisi migliorati

  • I/Os e interfacce seriali per la trasmissione dati interna e centrale

  • Molteplici opzioni di rete per manutenzione centrale e trasmissione sicura dei dati

  • Grande banca dati di applicazioni grazie a decenni di esperienza

  • Organizzazione globale di service e supporto