Comunicazione

Modbus

Modbus è un protocollo di comunicazione per il trasferimento di dati. Nell'industria petrolchimica il suo utilizzo è molto diffuso per l'accoppiamento di dispositivi di misura e di regolazione ai sistemi di controllo del processo (PCS). La maggior parte dei PCS può essere dotata di interfacce per la comunicazione Modbus. L'accoppiamento Modbus consente il trasferimento affidabile di informazioni attraverso una sola linea di dati. Può essere utilizzato sia per leggere le informazioni degli analizzatori che per comandare determinate funzioni. Viene fatta una distinzione tra Modbus RTU, Modbus ASCII (entrambi basati sulla comunicazione seriale del bus di campo) e Modbus TCP (basato su Ethernet).

Modbus è supportato da MAXUM edition II, MicroSAM, SITRANS CV, SITRANS SL e SIPROCESS GA700

Profibus

PROFIBUS (Process Field Bus) è uno standard per la comunicazione del bus di campo. Le due versioni principali sono:

  • PROFIBUS DP (periferia decentrata), ideato per lo scambio di dati efficiente a livello del campo. Qui avviene la comunicazione dei dispositivi di automazione centrali, come PLC/PC, con le apparecchiature da campo decentrate tramite un collegamento seriale veloce. Lo scambio di dati con i dispositivi decentrati avviene per lo più ciclicamente.

  • PROFIBUS PA (Process Automation), impiegato per la comunicazione tra dispositivi di misura e di processo, attuatori e sistema di controllo del processo, come PCS/DCS, nell'ingegneria di processo. PROFIBUS PA non è un bus separato ma una versione di PROFIBUS con un livello fisico concepito per l'automazione di processo (livello di trasmissione). PROFIBUS PA è adatto anche per aree a rischio di esplosione grazie alla limitazione della potenza.

PROFIBUS DP e PROFIBUS PA sono supportati dagli analizzatori di gas della serie costruttiva 6 e ULTRAMAT 23

OPC DA

OLE for Process Control (OPC) è un'interfaccia software compatibile con le apparecchiature di qualsiasi costruttore. Consente l'accesso standardizzato dalle applicazioni Windows ad es. alle apparecchiature da campo. OPC ha una tipica architettura client/server. Per il trasferimento di dati di Maxum edition II e MicroSam è disponibile l'OPC DA (Data Access) standard.

NAU - Network Access Unit

La Network Access Unit (NAU) è una stazione di ingresso/uscita per i cromatografi di processo Siemens. Può essere utilizzata per richiamare, elaborare e inoltrare i dati a livello centrale. Viene impiegata se non è possibile collegare l'elettronica in prossimità dell'analizzatore, se il numero degli ingressi/delle uscite di Maxum edition II / MicroSam non è sufficiente o se è richiesta l'installazione in una stanza di controllo centrale. Ciò riduce notevolmente il cablaggio necessario per la stanza di controllo. I dati possono inoltre essere forniti tramite Modbus.