SITOP smart

Il potente alimentatore standard per reti monofase e trifase

SITOP smart è il potente alimentatore standard per macchine e impianti automatizzati con elettronica a 24 V o 12 V. Nonostante la struttura compatta, esso offre un eccellente comportamento in sovraccarico: grazie all’applicazione di 1,5 volte la corrente nominale per 5 s/min, è possibile collegare senza problemi anche gli utilizzatori con un fabbisogno elettrico elevato. E con una potenza nominale del 120%, questi alimentatori di rete compatti sono tra i più affidabili del loro tipo.

Per aumentare ulteriormente la disponibilità, gli alimentatori di rete SITOP smart possono essere combinati con moduli DC-UPS, moduli di ridondanza e moduli selettivi.

I vantaggi in sintesi

  • Superficie di montaggio ridotta grazie alla forma costruttiva sottile, nessuna distanza di installazione laterale necessaria

  • “Extra-Power“ con 1,5 volte la corrente nominale per 5 s/min per sovraccarichi di breve durata

  • 120% della potenza nominale utilizzabile in modo costante fino a 45 °C di temperatura ambiente (varianti a 24 V)

  • Contatto di segnalazione per “Tensione di uscita ok“ per una facile integrazione nella sorveglianza d’impianto

  • Basso consumo di energia e ridotta produzione di calore nell’armadio elettrico grazie all’elevato rendimento

  • SITOP PSU100S: commutazione automatica AC 120/ 230 V

  • SITOP PSU300S: ingresso wide-range 3AC 400 – 500 V

  • Tensione di uscita impostabile per compensare le cadute di tensione

  • Ampio campo di temperatura da -25 a +70 °C

  • Numerose certificazioni per tutte le applicazioni standard in tutto il mondo (ad es. cULus, ATEX, cCSAus Class1 Div 2, GL)


Novità: SITOP PSU300S 24 V/5 A e 10 A


Per potenze ridotte in reti trifase, la linea di prodotti standard SITOP smart è stata ampliata con un alimentatore da 5 A, mentre la versione da 10 A è stata innovata. Il nuovo alimentatore SITOP PSU300S con una corrente nominale di uscita da 5 ampere può essere installato sulla guida DIN in uno spazio ridotto, grazie alla larghezza di soli 50 mm. La larghezza della variante da 10 ampere è stata ridotta di 20 mm ed è ora di 70 mm.

Grazie all’elevato rendimento fino al 91 percento i due alimentatori generano una bassa dissipazione di calore nel quadro elettrico. I dispositivi dispongono di un ingresso wide-range trifase di AC 340-550 volt, che mette a disposizione tensione a 24 volt in maniera affidabile anche in caso di elevate oscillazioni della tensione di rete. L’Extra Power con 1,5 volte la corrente nominale per 5 secondi consente l’avviamento di carichi con un elevato fabbisogno di corrente.

Grazie alle certificazioni internazionali, quali ATEX, IECEx e GL e a un range di temperatura ambiente da -25 a 70 °C essi possono essere impiegati in diversi settori a livello internazionale.