Concetto per l’automazione di un impianto di riempiment

 

Per i macchinari necessari, per le linee di trasporto e per l'area di stoccaggio, l'impianto di riempimento costituisce l'area più estesa e di maggiore impegno di lavoro di una fabbrica di bevande. Da come viene progettato e strutturato l'impianto nonché dalla comunicazione delle varie macchine tra di loro dipende lo svolgimento con continuità e senza intoppi dell'intero processo di riempimento.All'interno di un impianto di riempimento si possono distinguere complessivamente tre circuiti: uno per i pallet, uno per le cassette e uno per le bottiglie; si può inoltre suddividere in un'area asciutta (decassettatrice/incassettatrice, palettizzazione) e in una bagnata (lavaggio, riempimento, posa del tappo).


Lo scambio dati tra apparecchiature intelligenti via TCP/IP nell'ambito dell'impianto di riempimento consente l'integrazione orizzontale lungo tutta la linea di produzione. .