Stazioni di controllo remoto basate su SIMATIC S7-300 e S7-400

RTU modulari per vasti compiti di controllo

Descrizione

I sistemi di telecontrollo di TeleControl Professional si addicono perfettamente al comando e al monitoraggio di stazioni esterne e subordinate basate su SIMATIC S7-300 e S7-400.

Come protocollo di trasmissione, possono essere utilizzati il protocollo comprovato SINAUT ST7, il protocollo aperto DNP3 o i protocolli standardizzati Modbus e IEC 60870.

Dettagli

Telecontrol Interface Module (TIMs)
Le unità di comunicazione consentono la trasmissione affidabile dei dati di controllo e di processo. Le varianti DNP3 vengono fornite appositamente per le stazioni esterne dell'impianto. Esse permettono il collegamento delle stazioni esterne S7-300 o S7-400/S7-400H ad una centrale di telecontrollo con interfaccia master DNP3 conforme agli standard, come ad es. PCS 7 e WinCC.

Varianti TIM

TIM 3V-IE

TIM 3V-IE Advanced

TIM 3V-IE DNP3

TIM 4R-IE

TIM 4R-IE DNP3

Per la centrale di controllo

-

X

X

X

X

Per le stazioni esterne

X

X

X

X

X

Protocollo di telecontrollo

SINAUT ST7

SINAUT ST7

DNP3

SINAUT ST7

DNP3

Controllo

S7-300

S7-300

S7-300

S7-300
S7-400
PC

S7-300
S7-400
S7-400H

Interfacce

RS232 / Ind. Ethernet (RJ45)

RS232 / Ind. Ethernet (RJ45)

RS232 / Ind. Ethernet (RJ45)

RS232 / RS485 / Ind. Ethernet (RJ45)

RS232 / RS485 / Ind. Ethernet (RJ45)

SIPLUS extreme

X

-

-

X

-

SIPLUS RIC Bundles
SIPLUS RIC fornisce stazioni subordinate per il sistema di telecontrollo TeleControl Professional. Le stazioni subordinate possono così essere configurate per i protocolli di telecontrollo IEC 60870-5-101, -103, -104 basati su SIMATIC. I SIPLUS RIC Bundle sono normalmente costituiti da:

  • CPU

  • Interfaccia/unità di comunicazione

  • Memory Card

  • CD con biblioteca e licenza


TeleControl Professional offre un'ampia scelta di reti di trasmissione
Che sia tradizionale o basata su IP, impiegata singolarmente o combinata, nella scelta della rete di trasmissione TeleControl Professional mette in luce la sua enorme versatilità.

 

Comunicazione tramite reti WAN classiche

  • Linee dedicate (conduttori in rame o in fibra ottica)

  • Reti radiomobili private

  • Rete telefonica analogica


Comunicazione tramite reti basate su IP

  • Rete radiomobile Ethernet

  • Industrial Wireless LAN (IWLAN)

  • Fibra ottica

  • Reti pubbliche e Internet tramite DSL, GPRS, EGPRS, UMTS


Varianti di rete e possibili combinazioni



Vantaggi


Comunicazione dati veloce e flessibile

  • Rapidità di informazione del personale addetto al servizio grazie alla comunicazione dati comandata da evento

  • Possibilità di intervento tempestivo nel processo, se necessario

  • Funzionalità di allarme via SMS


Elevatissimo grado di sicurezza dei dati

  • L'adozione di misure contro la contraffazione e la perdita di dati costituisce parte integrante del sistema


Possibilità di combinare qualsiasi rete nel progetto

  • TeleControl Professional consente la configurazione di strutture lineari, a stella o a nodi, oppure una combinazione di queste varianti. La trasmissione dei dati ridondanti può essere realizzata collegando una stazione alla centrale attraverso due reti. Esse possono essere dello stesso tipo o di tipo diverso.


Sicurezza grazie a protocolli di trasmissione collaudati

  • Come protocollo di trasmissione è possibile l'impiego del collaudato protocollo SINAUT ST7 oppure di protocolli standard quali DNP3, IEC 60870-5 o Modbus.


Archiviazione e backup dei dati

  • Backup affidabile di dati importanti: memorizzazione dei telegrammi di dati incl. timbratura oraria in caso di guasti o ai fini della riduzione dei costi di collegamento


Convenient configuration

  • Risparmio di costi e tempo grazie ad una progettazione efficiente e confortevole, che si avvale di software e biblioteche dei blocchi

  • La programmazione e la diagnostica remote, eseguite parallelamente alla trasmissione dati, consentono un risparmio in termini economici e di tempo