Unità terminali remote compatte autonome con alimentazione propria

Concepite per le regioni più remote e alle più severe condizioni ambientali:
RTU SIMATIC compatte

Descrizione

Le RTU compatte della serie SIMATIC RTU3000C sono unità terminali compatte (Remote Terminal Units – RTUs) autonome con alimentazione propria. Esse consentono il monitoraggio dei punti di misura più remoti – anche in assenza di un’alimentazione locale o di una struttura di comunicazione. Grazie all’ottimizzazione del consumo energetico, le RTU SIMATIC sono in grado di funzionare completamente senza sorgenti di corrente esterne. Si alimentano autonomamente con batteria o accumulatore con pannello solare.

Dettagli

Le unità terminali remote compatte SIMATIC RTU3030C e RTU3010C sono concepite per il funzionamento autonomo. Sono particolarmente adatte per luoghi senza collegamento ad una rete elettrica pubblica. La loro alimentazione è flessibile. Possono essere utilizzate con fino a 2x3 moduli batteria ridondanti. È possibile collegare anche un accumulatore o una fonte di elettricità a corrente continua di 12-24 Volt. I tipi di alimentazione possono essere liberamente combinati. Le unità terminali remote funzionano in modo affidabile anche a condizioni difficili con temperature comprese tra -40 e +70 °C Con una custodia di protezione possono essere impiegate anche in aree soggette ad allagamenti (IP68).

La SIMATIC RTU3030C comunica con il Control Center tramite un modem UMTS integrale. La SIMATIC RTU3010C non necessita di un modulo di comunicazione proprio. Per la comunicazione utilizza un router industriale con collegamento esterno, ad esempio un router industriale SCALANCE M. Questo consente l’impiego flessibile universale, ad es. conformemente alle direttive sulle reti mobili specifiche dei paesi di impiego.

Ciascuna RTU rileva i valori di misura dai sensori collegati (ad es. livello, portata, livello di riempimento, temperatura o pressione) e li trasmette tramite rete mobile al Control Center – in modo protetto tramite un tunnel OpenVPN o una e-mail codificata. I parametri di comunicazione possono essere impostati liberamente. Se i valori di misura vengono superati o non vengono raggiunti, la RTU invia immediatamente una segnalazione per SMS o e-mail. In questo modo, il personale addetto al service può reagire rapidamente ad eventi straordinari. Grazie ai diversi protocolli supportati (TeleControl Basic, IEC 60870-5-104, DNP3 e SINAUT ST7) le RTU possono essere integrate in qualsiasi tipo di sistema SCADA.

Per ridurre il volume di dati e per semplificare l’analisi dei dati nel Control Center le unità terminali remote possono eseguire la preelaborazione dei dati. A riguardo è disponibile una serie di tipi di blocchi di programma (ad es. controllo del livello di riempimento di silos, calcolo delle quantità riversate nelle vasche per l’acqua piovana, funzioni logiche/temporali). Gli adattamenti della configurazione e gli update del firmware possono essere eseguiti dal Control Center tramite un Web browser standard. Questo riduce i costi per gli interventi di service in loco. Le RTU compatte possono essere integrate nella piattaforma di management per Remote Networks – SINEMA Remote Connect – tramite autoconfigurazione. Questo consente la semplice realizzazione di collegamenti VPN tramite mouse.

RTU SIMATIC compatte

SIMATIC RTU3010C

SIMATIC RTU3030C

Grado di protezione

IP20
(IP68 con custodia separata)

IP20
(IP68 con custodia separata)

Campo di temperatura

-40ºC … +70ºC

-40ºC … +70ºC

Collegamento di comunicazione

Reti qualsiasi basate su IP tramite router esterno, ad es. SCALANCE M

2G, 3G tramite modem integrato

Protocolli di telecontrollo

DNP3, IEC 60870-5-104, TeleControl Basic, SINAUT ST7

DNP3, IEC 60870-5-104, TeleControl Basic, SINAUT ST7

Ingressi/uscite

- 8 ingressi digitali (DI), di cui 2 contatori di frequenza
- 4 uscite digitali (DO)
- 4 ingressi analogici (AI)

- 8 ingressi digitali (DI), di cui 2 contatori di frequenza
- 4 uscite digitali (DO)
- 4 ingressi analogici (AI)

Alimentazione

Liberalmente combinabile:
- DC 12-24 V
- 2x3 moduli batteria ridondanti
- accumulatore con pannello solare

Liberalmente combinabile:
- DC 12-24 V
- 2x3 moduli batteria ridondanti
- accumulatore con pannello solare

Progettazione

Locale e remoto tramite Web-based Management

Locale e remoto tramite Web-based Management

Security

E-mail codificata, tunnel del TeleControl Server Basic

E-mail codificata, tunnel del TeleControl Server Basic, OpenVPN

Configurazione di esempio: Richiamo di dati dal Control Center


Vantaggi

  • Concetto di alimentazione flessibile: Batteria, accumulatore a pannello solare o presa di corrente a 12 ... 24 V – liberamente combinabile

  • Consumo di energia ottimizzato: Funzionamento con batteria possibile per più anni

  • Funzionamento ammessi nel campo di temperatura compreso tra -40 e +70 °C

  • La custodia supplementare esterna protegge da allagamenti (IP68)

  • Semplice configurazione grazie ad un Web server standard

  • Modifiche della configurazione e update del firmware possibile da remoto

  • Collegamento flessibile a qualsiasi tipo di sistema SCADA mediante protocolli diversi: TeleControl Basic, IEC 60870-5-104, DNP3 e SINAUT ST7

  • Preelaborazione dei dati per la semplice analisi dei dati nel Control Center

  • Invio semplice e standardizzati dei dati ad un server FTP

  • Ingressi analogici integrati e ingressi e uscite digitali per il collegamento diretto a sensori e rilevamento dei dati in loco

  • Collegamento SINEMA Remote Connect incl. autoconfigurazione con RTU3030C e tramite SCALANCE M con RTU3010C