Modem per linee dedicate e reti dial-up

Utilizzo negli ambienti industriali

Descrizione

Per la trasmissione via cavo di segnali/dati tra singole stazioni di processo e la centrale di telecontrollo sono impiegabili modem convenzionali. Siemens offre modem adatti sia a linee dedicate sia a reti commutate:

  • Il Modem MD2 è adatto all'impiego con linee dedicate in rame.

  • Il modem MD3 consente il collegamento alla rete telefonica analogica o a linee dedicate con velocità di trasmissione dei dati più elevate.

  • L'MD720 è un modem radio GSM/GPRS con interfaccia RS232 che supporta velocità di trasmissione dati fino a 54 kbit/s (downlink) e 27 kbit/s (uplink)


Dettagli

I modem sono perfettamente coordinati con i sistemi di Telecontrol ma possono essere impiegati anche indipendentemente da questi come normali modem per linea dedicata o modem dial-up.

Con il TeleControl Professional i modem vengono collegati all'apposita interfaccia seriale di un'unità TIM.

Il modem per linea dedicata MD2 è disponibile anche come variante SIPLUS extreme per applicazioni e condizioni ambientali estreme.

Vantaggi

Modem per linea dedicata o modem dial-up:

  • Separazione di potenziale tra tensione di alimentazione ed interfaccia seriale

  • Funzione di repeater integrata per moltiplicare la portata

  • È possibile il collegamento a dispositivi radio con ingresso modem


Modem radio GSM/GPRS:

  • Invio di SMS

  • Impiegabile in tutto il mondo grazie alla tecnica quadband
    (si deve tener conto delle omologazioni nazionali!)

  • Risparmio di costi grazie a telemanutenzione e teleprogrammazione

  • Costi di esercizio contenuti in caso di collegamento online wireless permanente (funzionamento GPRS)

  • Collegamento protetto tramite reti pubbliche grazie alla trasmissione dati crittografata ed a misure addizionali del provider GPRS (funzionamento GPRS)