Redundant Network Access – RNA

Le strutture di reti ridondanti incrementano la disponibilità della rete, tuttavia comportano quasi sempre lievi ritardi nel trasferimento dei dati quando, in caso di interruzione di un collegamento, si commuta su un altro percorso di rete.

Grazie a Redundant Network Access (RNA) che presso Siemens Industry è sinonimo di hardware e software che supportano entrambi i protocolli di ridondanza PRP (Parallel Redundancy Protocol) e HSR (High Availablilty Seamless Redundacy) non si verificano più ritardi nei telegrammi:



Protocollo di ridondanza PRP

Attraverso due reti separate e utilizzando la procedura PRP conforme alla norma IEC 62439-3 è possibile creare una struttura di reti che, nel caso di guasto in una delle due reti, garantisce sempre il trasferimento di uno dei due telegrammi. Se si verifica un guasto, il trasferimento del telegramma è quindi sempre garantito senza alcun ritardo.

La procedura di ridondanza PRP può essere impiegata sia in applicazioni dell'automazione di fabbrica e di processo, che hanno i massimi requisiti di disponibilità, sia in applicazioni di sottostazioni per la distribuzione dell'energia elettrica, come ad es. nei commutatori ad alta e media tensione.



Comunicazione ridondante senza interruzioni grazie alla procedura PRP


Protocollo di ridondanza HSR

Viene realizzata una trasmissione dati senza interruzione in strutture di rete a forma di anello per impianti altamente disponibili (ad es. nell'automatizzazione dei processi) mediante la procedura HSR (High Availability Seamless Redundancy Protocol conforme allo standard IEC 62439-3). I dispositivi SCALANCE X204RNA con funzionalità HSR possono inoltre essere impiegati per il passaggio facile e ridondante da strutture di rete HSR a strutture di rete PRP.




Altamente disponibile

La trasmissione dei dati viene sempre assicurata senza ritardi anche in caso di errore in entrambe le procedure – anche in ambiente EMV carico. In questo modo non è necessario nessun nuovo apprendimento di canali di comunicazione (tempo di riconfigurazione) come nella maggior parte delle altre procedure di ridondanza.


Offrire soluzioni di rete RNA con Parallel Redundancy Protocol

  • Disponibilità dell'impianto molto elevata grazie al trasferimento parallelo dei dati attraverso strutture di reti separate

  • Nessun ritardo dei telegrammi durante la riconfigurazione di una delle due strutture di reti

  • Elevata flessibilità nella creazione della rete in quanto le relative strutture possono essere realizzate come linea, albero, stella e anello

  • Rapida messa in servizio, nessuna progettazione richiesta


Comunicazione ridondante senza interruzioni grazie alla procedura HSR