Security Module - SCALANCE S

Specificamente progettati per l'automazione industriale

Descrizione

I Security Module della famiglia SCALANCE S sono specificamente concepiti per l'impiego nella tecnica di automazione, ma si collegano direttamente alle strutture di sicurezza del mondo Office e IT. Oltre a garantire la sicurezza, soddisfano le esigenze specifiche della tecnica di automazione, come ad esempio la facilità di upgrade degli impianti esistenti, la facilità di installazione o i tempi di fuori servizio minimi in caso di errore. In funzione delle specifiche esigenze di sicurezza si possono combinare insieme diverse misure di sicurezza.

Dettagli


SCALANCE S602

  • Lo Stateful Inspection Firewall protegge i segmenti di rete dagli accessi non autorizzati.

  • Modalità "Ghost" per la protezione di singole apparecchiature, anche alternativamente, attraverso l'acquisizione dinamica dell'indirizzo IP.

  • Collegamento attraverso porte da 10/100/1000 Mbit/s.



SCALANCE S612

  • Lo Stateful Inspection Firewall protegge i segmenti di rete dagli accessi non autorizzati.

  • Possibilità di attivare fino a 128 tunnel VPN contemporaneamente.

  • Collegamento tramite porte da 10/100/1000 Mbit/s.



SCALANCE S615

  • Protezione contro accessi non autorizzati e del traffico di dati grazie a firewall e Virtual Private Network VPN (IPsec und OpenVPN).

  • Fino a cinque aree variabili di sicurezza per VLAN basato su porta (Virtual Local Area Network) con cui le aree di sicurezza e le regole del firewall possono essere progettate a piacere tra le aree di sicurezza.

  • Diverse possibilità di progettazione, gestione e diagnostica con WBM (Web-based Management), CLI (Command Line Interface) e SNMP (Simple Network Management Protocol).

  • Funzione selettore a chiave all’ingresso digitale (DI) per stabilire un collegamento controllato via tunnel.

  • Interfaccia Auto-Configuration per una progettazione semplice di un collegamento a SINEMA Remote Connect.



SCALANCE S623

Come SCALANCE S612, e offre inoltre

  • una porta DMZ (Demilitarized Zone, zona demilitarizzata) per il collegamento sicuro, ad esempio, di modem per la telemanutenzione, laptop o una rete aggiuntiva. Questa porta gialla è protetta mediante firewall dalle porte rossa e verde e può anche terminare VPN.

  • Protezione ridondante di celle di automazione mediante ridondanza di router e firewall e accoppiamento stand-by dell'apparecchiatura ridondante tramite porta gialla.



SCALANCE S627-2M

Come SCALANCE S623, e offre inoltre

  • Protezione ridondante di celle di automazione mediante ridondanza di router e firewall e modalità stand-by dell'apparecchiatura ridondante; allineamento dello stato dei firewall tramite cavo di sincronizzazione tra le porte gialle.

  • Due slot addizionali per un Media-Module a 2 porte ciascuno (vedi SCALANCE X300) per l'integrazione diretta in strutture ad anello e reti FO con due porte commutate addizionali rosse o verdi per modulo.

  • Superamento di notevoli lunghezze di cavo con l'utilizzo di cavi a 2 conduttori già esistenti (ad es. PROFIBUS) impiegando i Media-Modules MM992-2VD (Variable Distance).


Esempi di applicazione

Protezione delle celle e accesso remoto sicuro con SCALANCE S

  • media title1
  • media title2
  • media title3
  • media title4
  • media title5