Transponder della banda di frequenza UHF

Descrizione

Sviluppate inizialmente per applicazioni di logistica, le soluzioni RFID nella banda UHF (Ultra High Frequency) secondo EPCglobal Class 1 Gen 2 o ISO 18000-6C sono da tempo affermate anche nell'impiego industriale gravoso. Il vantaggio principale è la portata molto ampia che raggiunge gli 8 metri. I sistemi RFID UHF possono leggere contemporaneamente più transponder.

Campo d'impiego

Un’etichetta resistente a temperature di fino a 220°C offre nuove soluzioni molto economiche per la produzione, ad esempio per l’inseguimento di prodotti o lotti in processi di asciugatura.

Completamente in plastica e quindi protetti da spruzzi d'acqua e vapore caldo sono i trasponder del tipo RF640T.

Una novità dei transponder UHF è il RF625T compatto per il montaggio su superfici metalliche o non metalliche. È adatto all’uso nell’Asset Management ma anche per la produzione e logistica.