Sistemi di verifica

Licenza di verifica "Veri-Genius" per SIMATIC MV440

Descrizione

Con la licenza di verifica "Veri-Genius" il SIMATIC MV440 è impiegabile, oltre che per la lettura di codici a barre 1D e a matrice 2D, anche per la verifica della qualità della marcatura di codici.

Solo con marcature di ottima qualità è assicurata la massima sicurezza di lettura nonostante un'eventuale imbrattamento dovuto al processo produttivo. La verifica consente inoltre di ridurre i costi di produzione, perché diminuiscono le esigenze di qualità del materiale e della tecnica di marcatura.

Vantaggi

Supporto di tutte le principali applicazioni settoriali e di tutti i tipi di codici con i seguenti standard di verifica:

  • ISO/IEC 29158:2011 precedentemente AIM DPM-1-2006

  • Siemens DPM

  • ISO/IEC 15415

  • AS9132 Rev. A (prima IAQG)

  • ISO/IEC 15416 (prima ANSI X3.182-1990)
     

Ulteriori highlight

  • Diverse risoluzioni disponibili (640 x 480 pixel, 1024 x 768 pixel e 1600 x 1200 pixel)

  • La licenza include una scheda di taratura

  • Lettura e verifica contemporanee in un campo visivo

  • Integrazione flessibile della licenza in ogni apparecchiatura della serie SIMATIC MV440 mediante l'Automation License Manager del SIMATIC – vantaggio: risparmio nella gestione di ricambi

  • Semplice integrazione della funzione di verifica nell'ambiente di automazione tramite il SIMATIC MV440 mediante blocco funzionale standard (FB79 e FB45)

  • Semplice integrazione della funzione "Verifica" nell’insieme automatizzato di una linea di produzione tramite blocchi funzionali per SIMATIC e SIMOTION e per mezzo di elementi di biblioteca di TIA Portal (vedere SIMATIC MV440)

  • Semplice integrazione della funzione "Verifica" in applicazioni basate su PC tramite comandi TCP, HTTP e uscita in HTML


Dettagli

La licenza viene fornita su una chiavetta USB come "Single Licence" e può essere caricata sull'apparecchio con il SIMATIC Automation Licence Manager (ALM) mediante un PlugIn. La licenza è eseguibile su un SIMATIC MV440 a partire dalla versione di firmware 4.0.